Loader

Noleggio barche in
Bahamas

Le migliori barche a noleggio

Noleggio   a Bahamas

(2014)

Barca a vela

8 passeggeri / 4 cabine

3.365€

Noleggio Lagoon 52  a Bahamas

Lagoon 52 (2016)

Catamarano

14 passeggeri / 8 cabine

9.215€

Noleggio Salina 48  a Bahamas

Salina 48 (2011)

Catamarano

12 passeggeri / 6 cabine

5.765€

Noleggio Lagoon 450  a Bahamas

Lagoon 450 (2017)

Catamarano

12 passeggeri / 6 cabine

7.075€

Noleggio Lagoon 400 S2  a Bahamas

Lagoon 400 S2 (2013)

Catamarano

11 passeggeri / 5 cabine

4.890€

Noleggio Lavezzi 40  a Bahamas

Lavezzi 40 (2010)

Catamarano

10 passeggeri / 6 cabine

4.155€

Ti aiutiamo a trovare la barca migliore

Inviaci la tua richiesta gratuitamente

Dove noleggiare una barca in Bahamas

Breve guida delle Bahamas

Le Bahamas sono un arcipelago dell’Oceano Atlantico, situtato al nord dei Caraibi. Tuttavia, per la sua posizione geografica e per le sue spiagge, si puó conisderare molto simile ai Paesi che danno sul Mare dei Caraibi. Le Bahamas sono formate da piú di 700 isole e isolette, molte della quali disabitate. Inoltre alcune sono visibili solo quando c’é la bassa marea. Le isole principali sono Nassau, Andros, Gran Bahama e le isole Abaco, tra le tante. Ma tra tutte quelle che formano l’arcipelago potrai trovare quella che piú ti piace e navigare intorno ad essa. Per questo ti invitiamo a noleggiare una barca alle Bahamas per poter conoscere questo paradiso di una bellezza unica.

Che fare alle Bahamas?

Indubbiamente, la cosa migliore da fare alle Bahamas é godersi il mare. Le acque sono cosí trasparenti in questo paradiso che ti permetteranno di vedere a occhio nudo fino a 60 metri di profonditá. In questo modo potrai scoprire sia la flora che la fauna che popola le sue acque. Inoltre queto arcipelago vanta le barriere coralline piú grandi al mondo. Potrai praticare immersioni, snorkel o esplorare i fondali alla ricerca di antiche navi affiondate. Potrai anche trovare dele grotte azzurre nelle quali addentrarti. Isla Larga vanta la grotta piú profonda del mondo, di oltre 200 metri chiamata Dean.

L’ecoturimo é anche una buona alternativa diffusa alle Bahamas. Potrai scoprire la sua abbondante diversitá e osservare delfini, tartarughe, razze e molti altri animali marini, oltre alle centinaia di uccelli. Sulla terraferma avrai a disposizione molte attivitá. Tra le varie, é famoso il Junkanoo, un carnevale che si celebra a Natale anche se durante l’anno ve ne sono altre dimostrazioni. Potrai anche conoscere la musica tradizionale e assaporare una cucina speciale e unica.

Spiagge delle Bahamas

Grazie alla quantitá di isole e isolotti di cui vanta, le Bahamas hanno circa cento spiagge. In quest’arcipelago la sabbia é totalmente bianca in molti luoghi, mentre in altri ha un colore leggermente dorato o persino rosa. Gli isolani vantano di avere le acque piú chiare al mondo ed é vero. Farsi il bagno in queste acque equivale a stare in paradiso. Se ami i luoghi animati, troverai delle spiagge grandi vicino ai nuclei urbani e alle marine che offrono molteplici servizi. Se invece sei alla ricerca di tranquillitá e desideri un’isola solo per te, potrai navigare grazie al noleggio di barche alle Bahamas e scegliere una spiaggia deserta in cui passare delle ore. Qui di seguito ti proponiamo alcune tra le spiagge migliori delle Bahamas.

Pink Sands

Nell’isola di Harbour si trova la spiaggia di Pink Sands. Come indica il suo nome, la sabbia presenta un curioso colore rosato che la rende speciale. L’acqua é molto calda pertanto sará un piacere nuotare nelle sue acque ed é lunga circa 3 km, quindi molto tranquilla.

Treasure Cay

Treasure Cay é la spiaggia piú famosa delle Bahamas. Si trova al centro delle Abaco e offre numerosi servizi vicini per chi naviga. Troverai un grande porto con molti servizi se hai optato per il noleggio di barche alle Bahamas.

Gold Rock

Gold Rock é una delle lunghe spiagge di sabbia bianca che puoi trovare alle Bahamas. Si trova al sud dell’isola di Gran Bahama ed é confinante con il Parco Nazionale di Lucayan, al margine delle spiagge si innalza una vegetazione imponente.

Dean’s Blue Hole

A Long Island vi é un gran numero di belle spiagge ma quella del Dean’s Blue Hole é la piú sorprendente. Le persone che non sanno nuotare o i bambini é meglio che non si avvicinino al Hole, ed é meglio che restino dove le acque sono poco profonde. Tuttavia se nuoti correttamente o ti piacciono le immersioni, é un luogo da non perdere.

Cosa mangiare alle Bahamas?

Como ai Caraibi, la cucina delle Bahamas é influenzata da diversi continenti e culture. Inoltre, qui la gran parte degli ingredienti sono importati dal Sud America o dagli Stati Uniti. Tuttavia hanno diversi piatti tradizionali propri molti dei quali a base di pesce e crostacei.

Il piatto nazionale tipico delle Bahamas sono le lumache di mare, chiamate conch. Normalemtne si mangiano crude con qualche goccia di limone, o fritte, impanate o anche bollito o cotto al forno. Questo mollusco si trova in molteplici piatti dalle zuppe o insalate fino ai piatti di carne come gli hamburger. Altri pesci e frutti di mare tipici di queesto arcipelago , sono il granchio, l’aragosta o la cernia.

Le carni piú frequenti sono il pollo, maiale e la capra, quest’ultima comune in tutti i Caraibi. Ci sono moltissimi tipi di frutta tropicale che si consuma alle Bahamas, tra cui la guayaba, la anona, la papaya o il zapote. L’acqua di cocco e i succhi di frutta naturale sono alcune delle bevande rinfrescanti piú frequenti.

Climae Navigazione alle Bahamas

Stagione per la navigazione

La stagione piú adatta alla navigazione alle Bahamas é molto piú estesa rispetto a quella dei Caraibi. Si puó navigare praticamente tutto l’anno anche se alla fine dell’autunno e all’inizio dell’inverno é meno raccomandabile. Per queto motivo i migliori mesi per godersi il noleggio di una barca alle Bahamas sono tra febbraio e ottobre. L’inverno é l’epoca piú frequente per recarsi alle Bahamas visto che in Europa, Stati Uniti e in molti altri luoghi é il periodo piú freddo. Tuttavia, in estate bisogna stare attenti con il tempo perché potreste essere sopresi da tormente. Gli uragani possono verificarsi alle Bahamas, tra giugno e novembre soprattutto. Se pianifichi il viaggio con anticipo é meglio evitare la stagione degllu uragani se se ne dovessero presentare qualcuno e non fosse possibile navigare.

Temperatura

Le temperatura alle Bahamas sono molto piacevoli durante tutto l’anno, e pú fresche rispetto al sud dei Caraibi. Nei mesi invernali le temperature oscillano tra i 17 e i 25 gradi centigradi circa. Nei mesi primaverili ed estivi normalmente non scendono al di sotto dei 20 gradi durante il giorno e normalmente le massime di solito superano i 30º tra giugno e settembre.

Precipitazioni

Maggio e giugno sono i mesi piú piovosi alle Bahamas, sebbene in questo arcipelago piova durante tutto l’anno. Questo fa sí che la vegetazione sia alquanto florida. Tuttavia, non deve essere un motivo per allarmarsi. Le piogge di solito sono di breve durata, occupando solo pochi minuti al giorno. Il resto del tempo potrai goderti un tempo maggiormente soleggiato. É anche importante sapere che nelle isole del nord piove il doppio rispetto al sud dell’arcipelago.

Temperatura del mare

La temperatura del mare alle Bahamas é calda e piacevole.Se hai optato per il noleggio di barche alle Bahamas, tra novembre e maggio troverai temperature tra i 25 e i 27gradi centigradi. Nei mesi piú caldi dell’anno, la temperatura dell’acqua oscilla tra i 28 e i 29 gradi.

Vento

Le Bahamas, come succede ai Caraibi, sono molto favorite dai venti alisei che rendono l’ambiente caldo e piacevole durante tutto l’anno. I venti principali soffiano dall’est (nord est e sud est) e durante il giorno raggiungono 15 nodi di forza. In inverno i venti possono variare direzione con maggiore frequenza nei mesi piú caldi. I venti di 30 nodi o piú sono molto poco frequenti ma possono manifestarsi nelle isole del nord dell’arcipelago durante l’inverno.

Como arrivare alle Bahamas

In aereo

Le Bahamas hanno vari aeroporti nelle sue isole e senza dubbio il miglior modo per raggiungere il Paese é in aereo. Ci sono tre aeroporti internazionali, che sono quello della capitale Nassau Lynden Pindling (NAS), quello di Exuma (GGT) e quello di Freeport (FPO), a Gran Bahama. A Nassau si puó arrivare proveniendo da varie cittá degli Stati Uniti e anche da Panamá, Regno Unito e varie isole dei Caraibi. Gli aeroporti piú piccoli servono pe ri voli locali e molti hanno accesso anche dall’aeroporto di Fort Lauderdale (FLL), a Miami. L’aeroporto dell’isola di San Salvador (ZSA) ha voli regolari verso gli Stati Uniti e voli charter verso Parigi e Montreal.

In nave

Se viaggi dagli Stati Uniti potrai raggiungere le Bahamas anche in nave. Ci sono crociere e anche ferry che collegano Nassau e altre cittá della Florida. É una buona alternativa se provieni da questo paese americano e e hai scelto di noleggiare una barca alle Bahamasperché una volta lí starai giá nel porto e potrai partire direttamente da lí con la barca che hai preso in noleggio.